“Cities and Regions of Learning” Un progetto destinato ai giovani che offre l’opportunità di sviluppare le competenze richieste dalle sfide del 21° secolo - “Cities and Regions of Learning” Un progetto destinato ai giovani che offre l’opportunità di sviluppare le competenze richieste dalle sfide del 21° secolo - Città Metropolitana di Cagliari

Aggregatore Risorse

“Cities and Regions of Learning” Un progetto destinato ai giovani che offre l’opportunità di sviluppare le competenze richieste dalle sfide del 21° secolo

“Cities and Regions of Learning” Un progetto destinato ai giovani che offre l’opportunità di sviluppare le competenze richieste dalle sfide del 21° secolo

Si terrà martedì 12 febbraio dalle ore 11,00 alle ore 13,00, nella Sala ex Cappella della Città Metropolitana in Viale Ciusa 21 a Cagliari, un’iniziativa per la presentazione del progetto “Cities and Regions of Learning”, destinato ai giovani, che offre l’opportunità di sviluppare le competenze richieste dalle sfide del 21° secolo: quelle relative alle tecnologie delle comunicazioni, all’alfabetizzazione finanziaria, culturale e civica, al pensiero critico, al problem solving , alla creatività etc. etc.

Il programma dell’incontro, al quale sono stati invitati a partecipare istituti scolastici superiori, enti di formazione, associazioni di volontariato e università, prevede gli interventi del prof. Marco Pitzalis, docente di sociologia del Dipartimento di Scienze Sociali e delle Istituzioni dell'Università di Cagliari e di Nerijus Kriauciunas, direttore dell'Associazione Badgecraft (Lituania), in videoconferenza.

Le attività progettuali verranno illustrate dettagliatamente da Jan Lai dell'Associazione Interculturale NUR.

“Cities and regions of learning” è un progetto di partnership strategica finanziato dal programma comunitario Erasmus +, al quale la Città Metropolitana di Cagliari ha aderito mediante un accordo di collaborazione con l’Associazione Interculturale NUR, già partner dell’Associazione Badgecraft di Vilnius in Lituania, capofila del progetto.

Il progetto si propone di favorire l’apprendimento non formale connesso tramite reti aperte che favoriscano l'incontro tra la domanda di apprendimento non formale e l' offerta del territorio metropolitano. Per realizzare l’obiettivo verrà predisposta una mappa interattiva nella quale gli enti e i soggetti che offrono occasioni di apprendimento nel territorio di riferimento, potranno pubblicare, previa creazione di un profilo, le proposte didattiche ed educative.
Le proposte verranno poi aggregate secondo percorsi coerenti creando le c.d. “Learning Playlists” che saranno associate all'emissione di specifici badges digitali dell'apprendimento, per validare le competenze acquisite in ambito non formale. I giovani potranno, accedendo con un loro account individuale, creare un portfolio personalizzato che comprenda singoli corsi o eventi o Playlist più articolate, scegliendo tra le opportunità di apprendimento sul territorio o in rete.

 

Menù di Navigazione

Notizie ed Eventi