Centrale di Committenza

DETERMINAZIONI

SERVIZIO FINANZIARIO             SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI
Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria apposto dal Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi dell'articolo 183, comma 7, del D.Lgs. 267/2000 La presente determinazione è pubblicata col n. all'Albo Pretorio della Città Metropolitana dalla data odierna e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi
Cagliari,

Cagliari,

Dott. Claudio Cabras




Scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi

Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando

N.ro Determinazione: 67                                Data: Aug 3, 2020

Oggetto: Determinazione a contrarre per l'affidamento tramite procedura negoziata dei servizi di Architettura e Ingegneria inerenti i "lavori di Sistemazione e Riqualificazione funzionale della ex SS 131 - II Lotto secondo stralcio"

 Codice Peg:

CUP:J43D180000130001
CIG: CUI: S00510810922202000012
IL DIRIGENTE

Premesso che:
- nel Programma Triennale delle OO.PP. 2020/2022 è stato inserito l'intervento relativo ai "Lavori di sistemazione e riqualificazione funzionale della ex SS 131 – II Lotto – secondo stralcio", codifica n. VB 108 - (CA) per un importo di € 3.710.000,00, finanziato con fondi FSC 2014-2020;
- con decreto del Sindaco Metropolitano n. 200 del 28.11.2018 è stato approvato il Documento Preliminare alla Progettazione e il relativo Quadro Economico relativo ai "Lavori di sistemazione e riqualificazione funzionale della ex SS 131 – II Lotto – secondo stralcio" - CUPJ43D18000130001
- con determinazione del Dirigente n° 71 del 4.10.2019 CdC 026 si procedeva ad approvare il "progetto dei Servizi" da affidare all'esterno, predisposto dal RUP Ing. Paolo Mereu e dall'ufficio Tecnico, composto dei seguenti elaborati Relazione tecnico illustrativa, Calcolo degli importi per l'acquisizione dei servizi, Prospetto economico degli oneri complessivi relativi ai servizi, Capitolato descrittivo e prestazionale, Documento preliminare alla progettazione e Schema di contratto
- nella determinazione anzidetta si stabiliva inoltre di incaricare il Servizio Centrale di Committenza dell'espletamento della procedura di gara;
- il RUP Ing. Paolo Mereu con propria nota n. 5098 del 24.02.2020, trasmetteva al Servizio Appalti gli elaborati relativi l'intervento " Lavori di sistemazione e riqualificazione funzionale della ex SS 131 – II Lotto – secondo stralcio"
- l'intervento è stato inserito nel programma biennale delle forniture di beni e servizi di importo superiore a € 40.000,00 per il 2019/2020 approvato con deliberazione Consiglio Metropolitano n. 18 del 01/07/2020 codice CUI S00510810922202000012
- con determinazione n° 14 del 1.4.2020 CdC 026 si è provveduto alla parziale rettifica del Q.E. approvato con determinazione n. 71 del 10/10/2019

Preso atto che il decreto legge n. 76 del 16/07/2020 "Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale" all'art. 1 prevede che i servizi di ingegneria e architettura, inclusa l'attività di progettazione, di importo inferiore alle soglie comunitarie siano affidate con procedura negoziata senza bando previa consultazione di almeno 5 operatori economici, "nel rispetto del criterio di rotazione degli inviti, che tenga conto anche di una diversa dislocazione territoriale delle imprese invitate, individuate in base ad indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici"

Ritenuto, in considerazione del fatto che questa amministrazione non ha un albo fornitori e non è utilizzabile neanche l'albo creato da SardegnaCAT in quanto vale fino all'importo di € 100.000, di individuare gli operatori economici da invitare mediante avviso per manifestazione di interesse che viene pubblicato sul sito della stazione appaltante e sulla piattaforma SardegnaCAT contestualmente all'adozione della presente determinazione

Considerato che per il servizio di Architettura e Ingegneria relativi all'intervento Lavori di sistemazione e riqualificazione funzionale della ex SS 131 – II Lotto – secondo stralcio" il corrispettivo da porre a base di gara ammonta a € 200.028,44 oltre INARCASSA e IVA;

Stabilito che

- il servizio di cui trattasi verrà aggiudicato mediante procedura negoziata senza bando ex art.1 comma 2 lett.b) del decreto legge n° 76 del 16.7.2020 e con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 95 comma 3, lett. b) e 157 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 nonché nel rispetto degli indirizzi forniti dalle Linee Guida Anac n. 1 “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura ed ingegneria”;


- la procedura si svolgerà attraverso la piattaforma telematica SardegnaCAT aperta ad almeno n. 5 operatori economici interessati, ove presenti, iscritti per le categorie merceologiche afferenti alla procedura ai quali verrà inviato l'invito a presentare offerta;
- l'avviso di gara esperita, che conterrà anche l'elenco degli operatori economici invitati, come previsto dal DL 76/2020 art. 1, comma 2, verrà pubblicato sul sito web della stazione appaltante;
- il contratto verrà stipulato in modalità elettronica mediante scrittura privata da registrare in caso d'uso;

Considerato che
- ai sensi dell'articolo 95 del D. Lgs.50/2016 è prevista una soglia di sbarramento per le offerte presentate;

Dato atto che:
1) l'importo complessivo a base di gara pari a € 200.028,44 oltre INARCASSA e IVA è stato prenotato con le determinazioni n° 71 CdC 26 del 4.10.2019 e n°14 CdC 26 del 1.4.2020 al capitolo 2651111
2) il contributo ANAC non è dovuto dalla Stazione appaltante fino al 31/12/2020

Ritenuto di approvare e allegare al presente provvedimento per farne parte integrante e sostanziale la lettera di invito e il Disciplinare di gara, al quale saranno allegati a cura del responsabile del procedimento di gara: Patto di integrità e Codice di comportamento della Città Metropolitana di Cagliari, Informativa trattamento dati, patto di integrità della Città metropolitana di Cagliari, modulistica (modulo di domanda di partecipazione, DGUE redatto secondo le indicazioni del MIT, Modello di Autocertificazione contenente dichiarazioni integrative, Modulo attestazione pagamento bollo, modulo offerta economica e tempo, modulo di attestazione di avvenuto sopralluogo);

Richiamati:
1) la circolare del Direttore Generale Prot. 16275 del 14 giugno 2019 che rammenta l’attribuzione della responsabilità dell'intera fase di gara al Dirigente della Centrale di Committenza;
2) la L. 7 agosto 1990, n°241, ed in particolare l’articolo 5 in forza del quale viene nominata Responsabile del procedimento di gara la D.ssa Patrizia Licheri, funzionario responsabile della Centrale di Committenza.
3) la Deliberazione del Consiglio Metropolitano n° 38 del 30 dicembre 2019, con la quale è stato approvato il Bilancio di previsione 2020/2022;
4) il Decreto del Sindaco Metropolitano n°23 del 31 gennaio 2020 con il quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2020/2022 ed assegnate ai Dirigenti le dotazioni finanziarie per l’esercizio 2020;
5) il D.Lgs. 18 agosto 2000, n° 267, recante il “Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali” ed in particolare l’articolo 107, che riporta funzioni e responsabilità della dirigenza.

Viste le Disposizioni del Sindaco Metropolitano n°7 del 7 agosto 2019 e n° 14 del 6 novembre 2019 con le quali è stata attribuita e confermata la direzione del III Settore – Idrico e Viario.


DETERMINA

per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente riportate:

1) di indire la procedura negoziata ai sensi dell'articolo 1, comma 2, lett. b) del Decreto legge 76/2020, per l'affidamento del Servizio di Architettura e Ingegneria inerente i "Lavori di sistemazione e riqualificazione funzionale della ex SS 131 – II Lotto – secondo stralcio" secondo quanto stabilito con la determinazione indicata in premessa, che si richiama integralmente, stabilendo che prima dell'avvio della procedura vera e propria si procederà all'acquisizione delle manifestazioni di interesse a partecipare secondo quanto stabilito nell'allegato avviso, che costituisce indagine di mercato e che verrà pubblicato all'albo pretorio di questa stazione appaltante e tramite RDI sulla piattaforma SardegnaCAT;

2) di stabilire che la procedura di gara verrà regolata da quanto stabilito dal disciplinare di gara che si allega al presente provvedimento per farne parte integrante e sostanziale;

3) di nominare la Dott.ssa Patrizia Licheri Responsabile del procedimento di gara, ai sensi della L. 241/21990 e della L.R. 8/2018.

4) di dare atto che l'importo a base gara, pari a € 200.028,44, oltre cassa previdenziale e IVA, per un importo complessivo di € 253.796,09, trova copertura nel capitolo 2651111 bilancio 2020 (imp. 322 sub 6 e imp 2612 sub 7)




Capitolo Importo


Di disporre la registrazione della presente Determinazione nel Registro delle Determinazioni di Settore

Di trasmettere la presente determinazione al Settore Affari Generali per la conservazione e la pubblicazione ai sensi dell'art. 26 del regolamento di contabilità armonizzato approvato con deliberazione del C.M. n.  4 del 25.03.2019

L’impiegato

Il Responsabile Servizio Appalti
dott.ssa Patrizia Licheri
Michele Orrù

Ing. Lamberto Tomasi
Allegati:
File TypeSizeFile NameCreated On
application/pdf 99 KB Lettera Invito.pdf 8/3/20, 1:47 PM
application/pdf 1,218 KB Disciplinare di Gara -SS 131 - II Lotto - 2° stralcio.pdf 8/5/20, 11:31 AM




Riferimenti allegati: 

Impegni Assunti

Capitolo Assunto Impegno Nr. Anno
Importo






Cagliari, September 4, 2020
Il Responsabile del Procedimento Impegni
Viviana Pusceddu