Caccia e Agricoltura

DETERMINAZIONI

SERVIZIO FINANZIARIO             SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI
Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria apposto dal Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi dell'articolo 183, comma 7, del D.Lgs. 267/2000 La presente determinazione è pubblicata col n. all'Albo Pretorio della Città Metropolitana dalla data odierna e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi
Cagliari,

Cagliari,

Dott. Claudio Cabras




Scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi

Affidamento in economia - affido diretto

N.ro Determinazione: 37                                Data: May 28, 2020

Oggetto: Affidamento servizio di soccorso e recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà alla Clinica Veterinaria S.Giuseppe di Cagliari.

 Codice Peg:

CUP:
CIG: 83233093DF
IL DIRIGENTE


Premesso che
- la RAS con Determinazione del Direttore del Servizio Tutela della Natura dell'Assessorato regionale Difesa dell'Ambiente prot. 15673 rep. 531 del 19.07.2019 ha disposto la liquidazione, a favore della Città Metropolitana di Cagliari, del finanziamento diretto al proseguo della attività del centro di primo intervento per la fauna terrestre ferita o in difficoltà, per un importo pari ad € 30.000,00;
- con nota prot n. 2522 del 31/01/2018 della Direzione Generale della Città Metropolitana di Cagliari veniva assegnata alla Centrale Unica di Committenza la gestione delle gare di affidamento dei lavori, forniture e servizi di importo superiore a € 40.000;
- che la gestione della gara è competenza è della CUC in quanto il servizio in oggetto prevede una spesa presunta complessiva, comprendente l'eventuale rinnovo per il secondo anno, di € 49.180,32 oltre iva

Vista
- la determinazione cdc 32 n. 106 del 24/12/2019 con la quale è stata incaricata la CUC della gestione delle procedure di gara per l'affidamento del suddetto servizio attraverso procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 lett. b) del D. Lgs. n° 50/2016 e l'invio di una Richiesta di Ordine sul Mercato Elettronico delle PA (Consip o Sardegna CAT) ad almeno 5 Ditte presenti nella categoria merceologica di riferimento, stabilendo l'aggiudicazione secondo il criterio del minor prezzo, ai sensi dell’articolo 95, comma 4, lettera b);
- la Determinazione n. 31 del 16/03/20 con la quale il Dirigente del Servizio Centrale di Committenza ha indetto una procedura negoziata, ai sensi dell'art. 36 lett.b), attraverso la piattaforma Sardegna CAT, aprendo le richieste d'invito a tutti gli iscritti nella categoria AE 27 – servizi sanitari e di sicurezza;

Preso atto che
- la gara è stata pubblicata sulla stessa piattaforma telematica in data 17.03.2020 ma entro i termini del 31.03.2020 alle ore 10.00 non è arrivata alcuna manifestazione d'interesse;
- la RUP Dott.ssa Anna Cois, informata della gara andata deserta, ha proposto di indire nuova gara e nel contempo ha richiesto di provvedere alla pubblicazione della gara in forma aperta anche sulla piattaforma Sardegnacat;

Vista la determinazione n. 45 del 20/04/20 del Settore III - Centrale di Committenza (Cdc 67) con la quale si è preso atto della gara andata deserta ed è stata indetta nuova procedura di gara, secondo le indicazioni del RUP, per l'affidamento del Servizio di soccorso e recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà”, prevedendo una base d'asta di €.24.590,16 oltre IVA al 22% per complessivi € 30.000,00 ed è stato prenotato sul capitolo 320303 l'impegno n. 1909 sub 1 a carico del bilancio 2020, disponendo inoltre che l'importo pari a € 30,00 dovuto quale contributo all'ANAC sarebbe stato impegnato con successivo atto a cura del Servizio Protezione Fauna Selvatica, Caccia e Agricoltura;

Visto l'avviso di manifestazione d'interesse alla gara pubblicato in data 28/04/2020 sul profilo del committente www.cittametropolitanacagliari.it, sulla piattaforma telematica della Regione Sardegna - SardegnaCAT, - sul sito del MIT e sul sito https://www.regione.sardegna.it/servizi/enti/bandideglienti che è stato trasmesso formalmente all'Albo Provinciale dei Veterinari il 30/04/2020;

Dato atto che entro il termine fissato per la presentazione della manifestazione d'interesse, il 15.05.2020 alle ore 10:00, non è pervenuta nessuna richiesta di invito;

Considerato che con determinazione del Settore III - Centrale di Committenza (Cdc 67) n. 56 del 27.05.2020 è stato preso atto che la gara è andata deserta in assenza di manifestazioni d'interesse ed è stato disposto di comunicare formalmente gli esiti della procedura di gara al Settore Fauna Selvatica e Agricoltura per gli adempimenti di competenza;

Rilevato che:
- in ossequio al principio di rotazione, formalizzato nelle Linee Guida ANAC n. 4, l'Amministrazione ha escluso dalla partecipazione alle succitate procedure il contraente uscente;
- preso atto della particolare struttura del mercato locale e della riscontrata effettiva assenza di alternative e valutato che il servizio, nel precedente rapporto contrattuale, è stato eseguito a regola d’arte e con alta qualità della prestazione, nel rispetto dei tempi e dei costi pattuiti, con nota n. prot. 13371 del 27/05/2020 è stato richiesto al contraente uscente, ovvero la Clinica Veterinaria San Giuseppe srl, di esprimere la propria disponibilità per l'affidamento del servizio per un altra annualità, eventualmente rinnovabile per un altro anno, secondo le prescrizioni del Capitolato prestazionale allegato alla Manifestazione di interesse per lo stesso importo, quantificato in € 24.590,16 oltre l'iva e di allegare alla Nota, in caso di risposta affermativa, il DGUE, il modello di autocertificazione integrativa e la nuova polizza fideiussoria;

Vista la Nota prot. 13533 del 28 maggio 2020, con la quale il rappresentante legale della Clinica, ha espresso il proprio interesse all'affidamento del servizio alle condizioni indicate dall'Amministrazione e ha allegato gli atti richiesti;

Preso atto che stante l'importo del corrispettivo, pari a € 24.590,16 oltre l'iva il servizio può essere affidato ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett.a) del D.lgs. n.50/2016, con copertura sull'impegno n. 1909 sub. 1 anno 2019 assunto sul capitolo 320303 con determinazione n. 45/2020 della CUC;

Visto lo schema di contratto, allegato alla presente determinazione, che verrà stipulato con la Clinica Veterinaria S. Giuseppe per l'esecuzione del servizio successivamente all'effettuazione delle verifiche sui requisiti generali e speciali ex art. 80 D.lgs.n.50/2016 che sono stati autocertificati dall'operatore come previste nelle Linee Guide ANAC n. 4 per i contratti di importo superiore a € 20.000;

Dato atto che, poichè il contratto in essere scade il 29 Maggio e il servizio in oggetto che non può essere interrotto, in quanto delegato e finanziato dalla Regione Sardegna per la tutela della fauna selvatica, si richiederà alla Ditta l'avvio anticipato dell'esecuzione ai sensi dell'art. 32 comma 11 D.lgs. n.50/2016

Viste:
- la deliberazione del Consiglio metropolitano n.38 del 30/12/2019 che approva in via definitiva il Bilancio di previsione finanziario 2020/22
- il Decreto del Sindaco Metropolitano n. 23 del 31/01/2020 che approva il P.E.G. Triennio 2020/2022


DETERMINA


- Di affidare, per le motivazioni citate in premessa, alla Clinica Veterinaria San Giuseppe il servizio di soccorso e recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà per 1 anno rinnovabile di un ulteriore anno, con decorrenza dal 29.05.2020;

- Di impegnare a favore della Clinica Veterinaria San Giuseppe (cod. forn.18725), la spesa di € 30.000 comprensiva di iva a valere sull'impegno di spesa n. 1909 sub. 1 anno 2019 assunto sul capitolo 320303 con la determinazione n. 45/2020;

- Di procedere alla stipula del contratto tramite scrittura privata, secondo lo schema allegato alla presente determinazione quale parte integrante e sostanziale;

- Di dare atto che non occorre assumere l'impegno di spesa per € 30,00 quale contributo ANAC in quanto, come da comunicato del Presidente del 20.05.2020 è stato disposto l'esonero ai sensi dell'art. 1 c. 65 della L. 23.12.2005 n. 266 per le procedure di gara avviate dal 19.05.2020 al 31.12.2020;

- Di richiedere alla Ditta, nelle more della stipula del contratto e dell'esito delle verifiche sul possesso dei requisiti di cui all'art. 80 del D. Lgs.vo n. 50/2016, e al fine di evitare interruzioni del servizio, l'avvio anticipato dell'esecuzione ai sensi dell'art. 32 comma 11 D.lgs. n. 50/2016.




Capitolo Importo


Di disporre la registrazione della presente Determinazione nel Registro delle Determinazioni di Settore

Di trasmettere la presente determinazione al Settore Affari Generali per la conservazione e la pubblicazione ai sensi dell'art. 26 del regolamento di contabilità armonizzato approvato con deliberazione del C.M. n.  4 del 25.03.2019

L’Istruttore Direttivo Contabile
Lina Gusinu

Dott. Nicola Carboni
Allegati:
File TypeSizeFile NameCreated On
application/pdf 80 KB Serv. Veterinario bozza contratto.pdf 5/29/20, 2:02 PM
application/pdf 389 KB determina 37_signed.pdf 6/3/20, 5:02 PM




Riferimenti allegati: 

Impegni Assunti

Capitolo Assunto Impegno Nr. Anno
Importo






Cagliari, June 5, 2020
Il Responsabile del Procedimento Impegni
Lina Gusinu