Asset Publisher

angle-left Atti del Primo Corso Multidisciplinare sui Diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza 2019

Atti del Primo Corso Multidisciplinare sui Diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza 2019

L’interesse primario di ogni Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza è costituito dal promuovere l’attuazione dei diritti previsti dalla Convenzione Onu, approvata dall’Assemblea delle Nazioni Unite a New York il 20 novembre 1989, (CRCConvention on the Rigths of the Child or UNCRCUnited Nations Convention on the Rigths of the Child), ratificata in Italia tramite Legge n. 176 del 27.05.1991 e depositata presso le Nazioni Unite il 5 settembre 1991.

I diritti fondamentali, che attraversano tutti i 54 articoli contenuti in tale legge, si fondano sul rispetto della persona di minore età fino al compimento del 18esimo anno, e consistono nel: non essere discriminato (art.2); essere tutelato nel suo superiore interesse (art. 3), aver riconosciuto il diritto alla vita e salute (art. 6); avere un nome e una nazionalità; avere preservate le proprie relazioni familiari (artt. 7 e 8); crescere ed essere educati prioritariamente nella propria famiglia, salvo i casi in cui la separazione si renda necessaria nel preminente superiore interesse del minore (art.9); essere ascoltati in ogni procedura giudiziaria e/o amministrativa che li concerne per poter esprimere la propria opinione (art.12);aver accordati gli aiuti appropriati ai genitori e ai tutori legali nell'esercizio della responsabilità che incombe loro (art. 18).

I Garanti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, oltre a promuovere tali diritti, vigilano sul loro rispetto in ogni azione e in ogni ambito.

Su tali presupposti sono lieta che venga portato all’attenzione di tutti gli interessati il risultato di un lavoro corale espresso da tutte le istituzioni pubbliche e private direttamente coinvolte nell’obiettivo di rendere possibile una costituzione di rete fattiva, coerente con lo spirito della convenzione dei diritti del fanciullo, volto a tenere sempre in primaria considerazione il Superiore Interesse della/del minore di anni 18, in tutte le sue fasi.

Cagliari 20 novembre 2019
Garante dei Diritti per l’Infanzia e l’Adolescenza
Città Metropolitana di Cagliari
Dott.ssa Donatella Olla

Allegati

Ultimo aggiornamento del 16/04/2021