Asset Publisher

angle-left Maramura, via alla rimozione dei detriti sulla foce del Rio Santa Lucia

Maramura, via alla rimozione dei detriti sulla foce del Rio Santa Lucia

Sono stati avviati questa mattina i lavori per il ripristino della funzionalità idraulica della bocca lagunare di Maramura, che costituisce l’unico sbocco a mare del Rio Santa Lucia.

L’intervento, necessario in quanto la bocca a mare è occlusa da sedimenti trasportati dalla deriva del litorale, consisterà nella movimentazione e rimozione dei sedimenti sabbiosi presenti all’interno dell’area di sbocco della laguna, nel deposito dei sedimenti e della successiva stesa in spiaggia, nella rimozione di altri eventuali rifiuti presenti nel tratto di spiaggia interessato dalle operazioni e loro smaltimento, e nel ripristino del pennello a mare in sinistra idraulica con massi di pezzatura idonea.

I lavori avranno una durata di circa 15-20 giorni, compatibilmente con le condizioni meteo. Saranno effettuati da terra, senza occupazione di spazio marittimo, dalla società partecipata dalla Città Metropolitana ProService Spa. Per l’accesso all’area del cantiere sarà utilizzata una piazzola stradale al Km 10 della SS 195, lato mare, che come da disposizione Anas sarà interdetta all’uso per tutta la durata dell’intervento.

Navigation Menu